Una domenica con il Wine Tasting di Mario Portolano

mario portolano

Domenica 24 Marzo 2019, dalle ore 12 alle 17, l’Azienda Agricola Mario Portolano organizza un Wine Tasting nella sua sede di Pozzuoli. Oltre ai vini dell’azienda, sarà possibile assaggiare alcuni prodotti tipici della zona.

L’azienda Mario Portolano

Il prossimo 24 Marzo 2019, l’Azienda Agricola Mario Portolano organizza un Wine Tasting nella sua sede di Pozzuoli.

Sarà possibile degustare i vini tipici di questa realtà nel cuore del Parco dei Campi Flegrei, abbinandoli con i prodotti tipici del territorio.

L’Azienda nasce dalla passione e l’amore per questa terra magica e ricca di tradizioni, che ha condotto il signor Mario a recuperare gli antichi vigneti arroccati sulle pendici del Monte Sant’Angelo e nel territorio di Cuma, in un
panorama di incomparabile bellezza naturale ed archeologica.

Tutti i vini sono ottenuti esclusivamente dalle uve provenienti dai vigneti aziendali, i cui vitigni, a piede franco, derivano direttamente dagli antichi ceppi di piedirosso e falanghina tipici della zona flegrea.

Vini e Vitigni

mario portolanoAlla Falanghina e al Piedirosso è stato affiancato l’Aglianico, che dà un vino più strutturato, con pronunciate note speziate e tannini eleganti i quali parlano di un territorio naturalmente vocato.

L’Azienda Portolano punta, inoltre, su un microclima caratterizzato da notevoli escursioni termiche, le quali regalano ai vini fragranti note aromatiche.

I terreni vulcanici, infine, estremamente friabili e ricchi di minerali, con una struttura quasi sabbiosa, hanno
permesso a questi antichi vitigni di sopravvivere alla terribile filossera, un parassita, che decimò i
vigneti europei nell’Ottocento, e che oggi donano ai nostri vini caratteristiche uniche, non riscontrabili in altre parti
del mondo.

L’evento, realizzato in collaborazione con Davide Carusi di bimbotripwineland, permetterà di scoprire questi vini in abbinamento con alcuni piatti del territorio.

Si inizierà alle ore 12 con l’incontro in azienda. Seguirà, quindi, il percorso guidato nel vigneto di Toiano. Alle 13 si passerà alla visita in cantina con illustrazione dei processi di vinificazione e, infine, si procederà con la degustazione vera e propria.

La Proposta Aziendale

La proposta aziendale per l’evento consta di quattro vini:

PIEDIROSSO DEI CAMPI FLEGREI DOP 100% Un vino ottenuto da uve raccolte manualmente nella seconda decade di ottobre, vinificate ed affinate in acciaio. Accompagna bene i piatti tipici della cucina flegrea.

Il VILLA TERESA, che è un blend di uve di piedirosso e aglianico affinato 6 mesi in acciaio. E’ un vino rosso con riflessi granati,al naso si presenta molto persistente con aromi di frutti maturi, spezie, pepe nero. Di corpo, intenso con buona salinità, fresco ed equilibrato, finale leggermente amarognolo tipico dei terreni vulcanici.

Il VILLA TERESA 6” Vino ottenuto dalla vinificazione delle uve di aglianico 100%, raccolte manualmente in azienda, vinificate in acciaio a temperatura controllata con una macerazione di circa 20 giorni. Dopo la svinatura la fermentazione continua in botti di rovere francese nuove, ed è un vino dai colori rosso intenso con riflessi violacei. Al naso si presenta molto persistente con aroma di frutti rossi maturi, cacao e vaniglia, di corpo con buona salinità.

Tutti i vini saranno proposti in assaggio con un tagliere di salumi e formaggi campani, pizza di scarole, pizza alle salsicce e ai friarielli, frittata con ortaggi e Pasta e Patate.

E infine…

Tutti i partecipanti potranno assistere in anteprima alla presentazione della Falanghina Spumante Metodo Ancestrale e, naturalmente, assaggiarlo!

Per i contatti, scrivete a info@ritmodivino.it oppure a davidecarusi@gmail.com

GALLERIA

Autore dell'articolo: Ritmodivino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.